Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2
Autore

Diego Diomedi

Esplorazione

“Storia della pasta in 10 piatti”, scritto dallo storico bolognese Luca Cesari ed edito da “ilSaggiatore”, indaga la storia di 10 piatti che tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo mangiato. Per il Gambero Rosso è il libro dell’anno, ma lo sforzo letterario di Luca Cesari convinto anche la critica letteraria tanto da aggiudicarsi il Premio Bancarella della cucina.

Il viaggio enologico in Umbria continua nella oramai famosa zona vitivinicola di Montefalco. In località San Marco troviamo la cantina Valdangius. A differenza di una consuetudine locale che nomina la cantina con il cognome del proprietario o con il toponimo dell’area dell’azienda, in questo caso il proprietario Danilo Antonelli spiega che il nome nasce da tante piccole idee. Val sta per valle. Il resto del nome arriva dalle prime lettere dei nomi della famiglia: Danilo, Giuseppe, suo padre, e Sandra, la sorella.

Appena arrivati in cantina, nei pressi di Spoleto, salta subito all’occhio la struttura moderna degli edifici. Dal cancello di entrata alle finestre. Questa situazione attentamente voluta ci fa pensare ai metri precedentemente percorsi dove vigneti e alberi fanno da padroni. Gianluca, il proprietario della cantina, guida personalmente tutte le visite nella sua “fabbrica di sogni” dal 2012 circa, anno in cui “nasce” la cantina. 

Il legame della Famiglia Cornacchia con il territorio abruzzese è molto antico. Sono cinque le generazioni che hanno fatto dell’agricoltura e del vino la loro attività economica principale. La storia della cantina inizia precisamente nel 1488 quando il nobile Giovanni Cornacchia acquistò con il consenso del re di Napoli Ferdinando I d’Aragona, i feudi di Poggio a Varano, poggio de la Casa Nova, Torri e Torano Nuovo. Siamo nell’attuale territorio di Torano Nuovo, in provincia di Teramo.

San Patrignano è una comunità che accoglie ragazze e ragazzi con problemi di tossicodipendenza. Siamo a Coriano, in provincia di Rimini e la storia nasce tanti anni fa. Il progetto parte nel 1978 con Vincenzo Muccioli che mette a disposizione le sue proprietà per accogliere la prima ragazza tossicodipendente. Dal primo giorno ad oggi, la comunità ha accolto oltre 26.000 persone. Ad oggi gli ospiti in percorso a “Sanpa” sono circa 1200. La comunità per le persone in cura, è totalmente gratuita.