Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2
Beverage
LO STUDIO

Caffè amico della salute, bere una tazzina prima di fare sport fa bruciare più grassi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

I benefici del caffè sono spesso offuscati dai rischi che derivano da un consumo eccessivo. Questa bevanda, però può anche aiutarci a mantenerci in salute. Secondo uno studio recente, infatti, bere un caffè molto forte prima di fare esercizio fisico aumenta notevolmente la combustione dei grassi.

Caffè amico della salute, bere una tazzina prima di fare sport fa bruciare più grassi

caffè, settore del caffè

Il caffè è un piacere e come tale spesso viene messo alla gogna per le ripercussioni negative sulla salute. In realtà sono sempre gli eccessi a connotarsi con il segno meno. In dosi moderate e al momento giusto, il caffè può essere un valido aiuto per il nostro corpo. Lo ha dimostrato uno studio dell’Università di Granada pubblicato sul Journal of the International Society of Sport Nutrition.

LEGGI ANCHE: Settore del caffè in crescita, i ricavi in Italia superano i 5 miliardi nel 2019

Secondo i ricercatori, bere un caffè molto forte prima di fare esercizio fisco aumenta notevolmente la combustione di grassi. Inoltre, se lo si fa nel pomeriggio, gli effetti della caffeina sono molto più evidenti rispetto al mattino. In base ai dati della ricerca è necessario bere 3 milligrammi per chilo di caffeina. Hanno partecipato allo studio 15 uomini di un età media di 32 anni che hanno completato una serie di test basati sullo sforzo fisico.

LEGGI ANCHE: La Coca Cola al caffè sbarca negli Stati Uniti, ha tre gusti ed è fatta con caffè brasiliano

sport, correre

I ricercatori hanno notato l’esistenza di una variazione diurna dell’ossidazione dei grassi durante l’esercizio fisico, con valori più alti nel pomeriggio rispetto alla mattina. Questi risultati, secondo gli studiosi, mostrano anche che la caffeina aumenta l’ossidazione dei grassi durante lo sport mattutino in modo simile a quello osservato, nel pomeriggio, senza l’assunzione di caffeina.

LEGGI ANCHE : Passione caffè, da Milano a Londra è boom delle “Academy” dell’espresso di qualità

“I risultati del nostro studio hanno rivelato che l’ingestione acuta di caffeina 30 minuti prima di eseguire un test di esercizio aerobico ha aumentato la massima ossidazione dei grassi durante l’attività sportiva”, spiega Francisco José Amaro-Gahete, del Dipartimento di fisiologia dell’ateneo spagnolo.

LEGGI ANCHE: Come riconoscere il barista ideale, ecco il Manifesto del Caffeista

Scrivi un commento