Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2
Beverage
CIPRO

Il miglior sommelier d’Europa è siciliano, sbaragliate in finale Austria e Danimarca

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

È Salvatore Castano il ‘Miglior sommelier d’Europa‘ con la vittoria del concorso per il Miglior sommelier d’Europa & Africa, competizione continentale, organizzata ogni tre anni da Asi – Association de la Sommellerie Internationale, appena conclusosi a Cipro. Scelto da Aspi, l’Associazione della Sommellerie Professionale Italiana a rappresentare l’Italia, Castano – informa una nota – ha affrontato nella finale i candidati di Danimarca e Austria, Nina Jensen e Suvad Zlatic, rispettivamente seconda e terzo classificato.

Salvatore Castano, classe 1990, di Giardini Naxos (Taormina), dopo il diploma all’Istituto Alberghiero, ha iniziato la sua carriera a Londra come Commis sommelier in uno dei Ristoranti di Alain Ducasse, The Dorchester. Attualmente è Head sommelier & On Trade Advisor presso Friarwood, boutique della capitale britannica. Castano e alla sua prima partecipazione ad un concorso internazionale.

“Salvatore, sempre misurato nei suoi atteggiamenti, mai sopra le righe, ha convinto – commenta Giuseppe Vaccarini, presidente di Aspi – tutti sin dalle prime prove. La sua preparazione è andata via via perfezionandosi in questi mesi fino a portarlo a questo grandissimo risultato. A Salvatore vanno i miei più sinceri complimenti. Ha saputo tenere duro durante tutta la pandemia, non si è mai perso d’animo e qui ha dimostrato la sua grande voglia di fare bene. Un esempio per tutti i nostri sommelier Aspi che sono i soli a poter accedere a queste prestigiose competizioni internazionali”.

Scrivi un commento