Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2
News
ESTATE

Il gelato amico della tintarella, aiuta ad abbronzarsi grazie agli antiossidanti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Estate, tempo di vacanze e di mare, ma anche tempo di tintarella. Ogni anno, in tanti cercano un’abbronzatura dorata attraverso diversi rimedi, anche alimentari, ma forse nessuno aveva pensato al gelato amico della tintarella. Ebbene sì, il gelato, grazie al suo contenuto di antiossidanti, aiuta ad abbronzarsi. Lo fa sapere Assolatte.

Il gelato amico della tintarella, aiuta ad abbronzarsi grazie agli antiossidanti

gelato, gusti

Niente tintarella di luna, come cantava Mina nel 1960. Oggi in estate la pelle è abbronzata anche grazie al gelato, che con il suo contenuto di antiossidanti è un promotore di tintarella. A indicarlo è Assolatte nel tracciare le qualità organolettiche e nutritive del prodotto.

LEGGI ANCHE: Alimentazione per i bimbi, via libera al gelato in estate: ma non tutti i giorni

Il gelato è un prodotto intramontabile, ottimo per ogni stagione, anche se in estate si apprezza di più. Quest’anno dominano i gusti classici, come fior di latte, crema, amarena o nocciola. Non mancano però le versioni “gourmet” con gusti che vanno dal parmigiano reggiano, insieme ad altri formaggi, alle erbe aromatiche e alle spezie quali lo zafferano o fatti con kefir, latte di bufala o di pecora, al caramello salato e ispirati a cocktail.

LEGGI ANCHE: Gelato artigianale, il gusto pistacchio supera stracciatella e nocciola: è il preferito

Sul fattore tintarella l’Associazione italiana lattiero casearia sottolinea nello specifico “che se prendere il sole ogni giorno aumenta la disidratazione cutanea e la produzione di radicali liberi, che fanno consumare all’organismo buona parte delle vitamine necessarie per la produzione naturale di collagene ed elastina, a proteggere la pelle e favorire l’abbronzatura entrano in gioco componenti del latte”.

La rivincita della panna

gelato, bimbi, estate, consumi di gelato

Anche la tanto additata panna sul gelato, vista con orrore per via dei suoi grassi, è amica della pelle. Gli esperti segnalano infatti che è ricca di vitamina A pura, indispensabile per proteggere la cute dai danni dei raggi solari”. Assolatte fa presente che nel latte e nello yogurt si trovano anche altri antiossidanti importanti in grado di difendere l’epidermide dall’invecchiamento e garantire una sana abbronzatura, come le sieroproteine e le caseine. E’ consigliato che “se poi sotto l’ombrellone ci si concede una merenda a base di gelato con frutta fresca di stagione si otterrà il pieno di vitamine e sostanze anti-age“.

LEGGI ANCHE: Passione gelato: i gusti dell’estate 2021 all’insegna di natura, mixology e lievitati

L’associazione sostiene infine che “l’idea vincente ed economica per l’estate 2021 è invece quella di provare a fare il gelato in casa” attraverso pochi ingredienti base: latte intero o scremato, panna o mascarpone, yogurt, eventualmente gelatina, zucchero.

Scrivi un commento