Pizza Mix Gluten Free Schär
Pizza Mix Gluten Free Schär
alt=
Categoria

Marketing e Webmarketing

Categoria

Siamo arrivati all’ultima parte del nostro articolo che parla di Social e Ristorazione, abbiamo visto come si usano i social e alcune metodologie

TIPS AND TRICKS

Di seguito ti elenco 11 suggerimenti e trucchi che potrai applicare sin da subito alla tua strategia di comunicazione:

1.       Non spammare! Evitate di condividere in maniera maniacale i tuoi contenuti su qualsiasi gruppo, chat di WhatsApp o Messenger, o di taggare tutti i tuoi amici sui post con lo scopo di farti pubblicità. Oltre ad essere parecchio fastidioso per chi lo subisce può anche essere fatale per; lo spam infatti non è ben visto da praticamente qualsiasi piattaforma, Facebook ad esempio spesso blocca temporaneamente (nei casi più perseveranti anche in maniera definitiva) gli account di chi ha questa cattiva e fastidiosa abitudine.

2.       Rispondi tempestivamente e in maniera precisa ai messaggi privati e i commenti che arrivano sulla tua pagina. Ciò farà aumentare la credibilità del tuo brand agli occhi di potenziali clienti.

3.       Sii coerente nella scelta del tuo stile comunicativo online e quello utilizzato all’interno della tua attività; informa e forma il tuo personale se necessario.

4.       Interagisci ed invita con cortesia i tuoi clienti, i fornitori e collaboratori “più social” a condividere foto e video utilizzando il tag aziendale e gli hashtag personalizzati (es. @ristorantedaalfredo #ristorantedaalfredo #alfredochef), ti aiuteranno a spingere e far conoscere più velocemente il tuo brand, soprattutto su Instagram (su Facebook, contrariamente a quello che pensano in molti, gli hashtag sono praticamente inutili e a volta addirittura controproducenti per la visibilità dei post).

5.       Utilizza una tua bel definita identità visiva. Crea il tuo logo, il tuo stile grafico e comunicativo. Distinguiti dai tuoi competitors!

6.       Raccontati! Utilizza il formato stories per aggiornare il tuo pubblico su novità, curiosità, eventi e su cosa accade nel dietro le quinte della tua attività ristorativa.

7.       Realizza un piano editoriale coerente con quelli che sono i tuoi obbiettivi. Se il tuo scopo è quello di riempire la sala all’ora di pranzo, condividi il menù sulla tab dedicata di Facebook, in modo tale che sia sempre facilmente consultabile, e posta una foto del piatto del giorno ogni mattina, invitando il tuo pubblico alla sua degustazione. L’appetito vien… guardando!

8.       Mostrati interessato alle opinioni dei tuoi fan e non utilizzate i social solo come spazio per pubblicizzare i tuoi prodotti e servizi. Interagisci! Crea la tua community!

9.       Coinvolgi i social influencer del territorio, invitali a degustare le tue specialità. Ne gioverà la tua visibilità.

10.   Utilizza le più comuni piattaforme di prenotazione e delivery (TheFork, Just Eat, Deliveroo, Foodora, UberEats, Glovo, Socialfood, ecc.). Sono comodità ormai irrinunciabili per i tuoi clienti.

11.   Affidati ad un bravo Social Media Marketing Manager per la gestione dei tuoi canali social e delle tue inserzioni sponsorizzate tramite i più famosi servizi (Facebook Ads, Instagram Ads, Google Ads e YouTube Advertising, Linkedin Ads, ecc.).