Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2
News
LA GUIDA ROSSA

Agli Amici Rovigno ottiene la prima Stella Michelin a 3 mesi dall’apertura

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Una grandissima emozione per la famiglia Scarello che a quasi tre mesi dall’apertura del ristorante Agli Amici Rovigno di Istria ottiene la prima Stella Michelin dalla guida dedicata alla Croazia.

Agli Amici Rovigno ottiene la prima Stella Michelin a 3 mesi dall’apertura

Dalla pagina Facebook Agli Amici – Ph: Sinisa Gulić

La guida Michelin dedicata alla Croazia, la cui edizione si è conclusa da poco, premia con una stella il ristorante Agli Amici Rovigno, della famiglia Scarello. E’ la prima e se si considera che l’apertura del locale è avvenuta solamente lo scorso 22 giugno, è già un grandissimo traguardo. Il riconoscimento per il ristorante di Istria, infatti, arriva a soli 75 giorni dall’apertura.

Il mondo della gastronomia istriana ha una nuova stella, una stella Michelin ed è quella del Ristorante Agli Amici Rovigno. Tra le motivazioni della stella, il “non dare nulla per scontato e guardare sempre a nuove idee per esaltare al meglio i migliori ingredienti della regione”.

“Sono due le cose che in questo momento vorrei sottolineare – commenta Michela Scarello, sala e anima de Agli Amici – e sono due espressioni di gratitudine, la prima è rivolta al nostro staff, per aver creduto così tanto nel progetto e per essersi messo a totale disposizione di esso: non dimentichiamo che i nostri ragazzi si sono tutti trasferiti con noi a Rovigno per seguire l’apertura. Il nostro team si è qui dimostrato determinato e caparbio nel voler raggiungere dei risultati qualitativi dopo un anno difficile, durante il quale abbiamo lavorato a singhiozzo. Un sentitissimo ringraziamento al Maistra Hospitality Group, per aver creduto in un progetto di gastronomia di alta qualità.”

“Siamo felicissimi, ovviamente: abbiamo fatto subito il gol!” – scherza Emanuele Scarello, chef e patron con la sorella de Agli Amici, a Godia come a Rovigno. “Non dobbiamo dimenticare che questo è in ogni caso il risultato di una grandissima squadra, a partire da Lorenzo Lai, il nostro deputy chef su Rovigno, che ha fatto un lavoro mostruoso qui, gli ha dato carattere, anima, qualità, tutto… Siamo emozionatissimi, come non ci succedeva da 20 anni…”.

Il Ristorante non offre un menu alla carta ma 3 menù degustazione, ciascuno dei quali dedicato a una tappa del viaggio degli Amici, da Godiaall’Istria e, infine, a Rovigno. Questi i nomi dei menù, con cui Emanuele Scarello racconta il territorio di casa, il Friuli, l’Italia e la storia di Godia, il territorio istriano e i suoi migliori prodotti e, infine, la realtà di Rovigno.

Scrivi un commento