Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato
Tortino al cioccolato

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2

Rivista Cook Magazine - Anno 2 - Numero 2
News
RICORRENZE

Festa della mamma, 1 famiglia su 3 regala un bouquet di fiori: la peonia italiana vince su tutti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Ci siamo, anche quest’anno è arrivata la Festa della mamma e i regali per omaggiare la donna più importante nella vita di ognuno di noi sono i più diversi. Secondo una stima però ben una famiglia su tre ha scelto un bouquet di fiori o una pianta come dono per la mamma.

LEGGI ANCHE: Dolci per la festa della mamma, ecco come stupirla con ricette adatte a lei

Festa della mamma, 1 famiglia su 3 regala un bouquet di fiori

L’Associazione dei florovivaisti italiani ha fatto una stima delle vendite in occasione della Festa della mamma. Secondo i dati, una famiglia su tre ha scelto di regalare alla mamma un bouquet di fiori oppure una pianta. Una stima che muove un giro di affari complessivo di circa 35 milioni di euro.

“Il nostro settore- sottolinea il presidente dell’associazione Aldo Alberto- è stato tra i più colpiti dall’emergenza coronavirus con la sospensione di matrimoni, cerimonie civili e religiose e lo stop a convegni, eventi pubblici e fiere. Allo stesso tempo si segnala una parziale compensazione, nata dall’aumento di domanda dei clienti che, a seguito di lockdown e coprifuochi, hanno prestato maggiore attenzione agli spazi verdi all’interno delle pareti domestiche. L’incremento è stato generalizzato dalle piante per balconi e terrazzi (+30%) a quelle da interni (+40%) al fiore reciso (+35%), non più solo regalo per una ricorrenza”.

Cresce il mercato della peonia italiana

La peonia è il fiore più scelto nel 2021. Secondo quanto riporta una nota, questa rosa senza spine arrivata in Europa dalla Cina ha visto aumentare nell’ultimo decennio sia la superficie coltivata in Italia (+50%), sia il volume di produzione. Numeri che hanno anche spinto verso l’export.

L’ associazione sottolinea che “rispetto al prodotto in serra del Nord Europa, le peonie italiane si caratterizzano per il bocciolo dal grande calibro (fino a 30cm), con sfumature cromatiche senza eguali: rosa, magenta, rosso, lavanda, pesca, bianco e giallo”.

I maggiori produttori di questo fiore nel nostro Paese si dividono fra l’Agro Pontino, l’avellinese, la vallata di Albenga e il distretto di Pistoia. Le varietà di peonie coltivate sono oltre tremila, la più nota la Sarah Bernhardt e il prezzo al dettaglio di attesta fra i 3 e i 5 euro a stelo. L’ associazione segnala che una crescita rilevante riguarda anche l’e-commerce, che ha fatto registrare un incremento del 20% negli ultimi 12 mesi.

 

Scrivi un commento